Focaccine soffici in padella con yogurt greco

#thevioletkitchen Bianco

Focaccine che vorrebbero essere una tigella..

Ho preparato delle focaccine perché ieri mi trovavo insieme a una cara amica a Milano e abbiamo pranzato in un locale che prepara Tigelle farcite con verdure, formaggi e salumi. Devo dire che sono talmente buone che ho voluto subito replicarle a casa.

Ovviamente mi mancava lo strutto e il latte, così mi sono arrangiata con yogurt e olio extravergine d’oliva. Facili da preparare, strabuone e soffici!

Clicca qui per scoprire tutte le mie ricette di focaccia.

Vuoi assaggiare questo piatto? Qui sotto trovi la ricetta con i passaggi.

QUESTA è la COLONNA SONORA del PIATTO:

Ingredienti

Dosi per: 8 focaccine

 

  • Latte intero 120 gr
  • Miele ½ cucchiaino
  • Lievito di birra secco 1 cucchiaino raso
  • Farina di grano tenero tipo 0 250 gr
  • Yogurt greco 100 gr
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaio
  • Sale
  • Farina di grano duro per il piano di lavoro

Procedimento

Preparazione: 3 ore
  1. Per preparare le Focaccine con yogurt greco, come prima cosa versare il latte in un pentolino e intiepidirlo a fuoco basso. Mi raccomando non portare a bollore, ma solo scaldare per 1 minuto.
  2. Trasferire il latte in una ciotola insieme al miele e il lievito. Miscelare bene e lasciare riposare 5 minuti.
  3. Trascorso il tempo unire la farina e lo yogurt. Cominciare a impastare e quando il composto incomincia a amalgamarsi, aggiungere l’olio e un pizzico di sale. Continuare a impastare per almeno 5 minuti.
  4. Coprire la ciotola con un cellophane e lasciare lievitare per 1 ora e 30 min. Se preparate questo pane in inverno, consiglio di mettere la ciotola con l’impasto a lievitare nel forno spento.
  5. Trascorso il tempo, infarinare leggermente l’impasto e dividerlo in 10 pezzi da circa 60 gr l’uno. Prendere un pezzo, appiattirlo con le dita e portare al centro i lembi esterni, ribaltare e formare una pallina. Stessa cosa con gli altri pezzi. Appoggiare le palline d’impasto sul piano di lavoro infarinato, distanziate tra loro, e lasciare lievitare per 30 minuti coperti da uno strofinaccio pulito.
  6. Trascorso il tempo, scaldare al massimo una padella antiaderente perché per una cottura ottimale deve essere davvero molto calda.
  7. Schiacciare delicatamente le palline e appiattirle leggermente con il mattarello. Non troppo sottile mi raccomando: devono essere spesse 5 mm.
  8. Spennellare entrambi i lati delle focaccine con un velo d’olio, appoggiarle sulla padella calda, ABBASSARE il fuoco al minimo e cuocere 2 minuti, coperte con il coperchio. Trascorso il tempo ribaltarle e cuocere altri 6 minuti.
  9. Una volta cotte, disporle su un panno asciutto, aspettare che si intiepidiscano, tagliarle a metà e farcirle con formaggi, salumi e verdure.
  10. Enjoy!

Hai preparato questo piatto? Taggami su Instagram @violetta_inwonderland e aggiungi l’hashtag #thevioletkitchen

Violetta

Mi chiamo Violetta e sono una grafica pubblicitaria. Mi piace cucinare e collezionare libri di cucina dai quali prendo ispirazione e sperimento nuove combinazioni.

Leggi tutto

Shop libri di cucina