Gnocchi morbidissimi di carote

#thevioletkitchen Giallo

Sono una grande fan degli gnocchi, ne preparo per tutti i gusti.

Clicca qui per scoprire tutte le mie ricette di gnocchi.

Vuoi assaggiare questo piatto? Qui sotto trovi la ricetta con i passaggi.

QUESTA è la COLONNA SONORA del PIATTO:

Ingredienti

Dosi per: 2 porzioni

 

  • Carote (pelate e sciacquate) 400 gr
  • Olio extravergine d’oliva 1 cucchiaino
  • Farina di grano tenero tipo 0 80 gr
  • Tuorlo 1
  • Sale
  • Farina di semola per la spianatoia

Procedimento

Preparazione: 1 ora e 30 min.
  1. Per preparare gli Gnocchi di carote, come prima occuparsi delle carote: tagliarle a pezzetti e trasferirle in un padellino insieme all’olio e far saltare per un paio di minuti a fuoco medio. Poi aggiungere un paio di cucchiai d’acqua, coprire con un coperchio e cuocere a fuoco basso per 20 minuti. Verificare di tanto in tanto la cottura rigirando con una spatola: a fine cottura devono essere morbide e il liquido completamente assorbito.
  2. Spegnere il fuoco e trasferire le carote in uno schiacciapatate. Le carote non si ridurranno in purea, ma schiacciarle con forza farà colare l’acqua in eccesso. Colar quindi l’acqua in una ciotola con un colino per recuperare gli eventuali pezzi di carote. Non tralasciare questo passaggio perché in questo modo si userà meno farina e gli gnocchi rimarranno morbidi.
  3. Traferire poi le carote asciutte in un mixer e frullare bene fino a renderle una crema omogenea. Versare la crema in una ciotola insieme alla farina, il tuorlo e un pizzico di sale. L’impasto rimane morbido e mi raccomando non aggiungere farina. Impastare brevemente con un cucchiaio amalgamando bene il tutto.
  4. Prelevare con un cucchiaino una porzione di composto e trasferirlo, con l’aiuto di un altro cucchiaino, su un vassoio spolverato con abbondante farina di semola. Continuare in questo modo con il resto del composto.
  5. Portare a bollore una pentola d’acqua. Salare e buttare gli gnocchi.
  6. Appena salgono in superficie scolare con una schiumarola e condire a piacere. Io ho scelto di condirli con delle erbette saltate in padella.
  7. Enjoy!

Hai preparato questo piatto? Taggami su Instagram @violetta_inwonderland e aggiungi l’hashtag #thevioletkitchen

Violetta

Mi chiamo Violetta e sono una grafica pubblicitaria. Mi piace cucinare e collezionare libri di cucina dai quali prendo ispirazione e sperimento nuove combinazioni.

Leggi tutto

Shop libri di cucina