Salse, creme e gelati

Crema pasticcera

  • Latte fresco intero 500 gr
  • Limone BIO ½
  • Vaniglia ½ baccello
  • Tuorli 6
  • Zucchero semolato 120 gr
  • Maizena 30 gr
  1. Scaldare a fuoco basso in un pentolino il latte insieme alla buccia di limone e i semi di vaniglia.
  2. In una ciotola sbattere con una frusta i tuorli con lo zucchero.
  3. Aggiungere a poco a poco la maizena e quando il composto è ben amalgamato versare poco per volta il latte caldo.
  4. Versare in un pentolino e, continuando a mescolare, cuocere a fuoco basso per 4 minuti. Non cuocere troppo altrimenti saprà di uovo cotto! Se avete un termometro non cuocete oltre gli 82°.
  5. Spegnere il fuoco e lasciare raffreddare in una ciotola appoggiando sulla superficie della crema un cellophane in modo non si secchi e si crei la pellicina.

Gelato di banana

Il gelato di banana è una guarnizione fresca e saporita.
Non usando panna e zucchero il gelato rimane leggero e facile da lavorare senza bisogno di utilizzare la gelatiera.
Si prepara quindi velocemente e si accompagna a svariati sapori. Secondo me è perfetto gustarlo insieme al plumcake marmorizzato.

  • Banane 375 gr
  • Yogurt greco 5% 70 gr
  • Vaniglia ½ baccello
  1. Sbucciare le banane e metterle in freezer per tutta la notte.
  2. Il giorno dopo frullarle insieme allo yogurt e i semi di vaniglia.
  3. Versare il composto in un contentore e metterlo a congelare per una mezz’oretta in freezer.

Frosting mascarpone e panna

  • Panna liquida da montare 150 gr
  • Mascarpone 200 gr
  • Zucchero velo 70 gr
  1. Mettere nel freezer la panna insieme alle fruste per mezz’oretta.
  2. Montare la panna e tenere da parte in frigorifero.
  3. Mecolare il mascarpone insieme allo zucchero velo e montare con la frusta in modo diventi una crema solida
  4. Unire la panna montata al mascarpone mescolando con una spatola di silicone dall’alto verso il basso.
  5. Far rassodare in frigo per un’oretta.

Frosting ai mirtilli

  • Panna liquida da montare 150 gr
  • Mascarpone 200 gr
  • Zucchero velo 70 gr
  • Mirtilli frullati 35 gr
  1. Mettere nel freezer la panna insieme alle fruste per mezz’oretta.
  2. Montare la panna e tenere da parte in frigorifero.
  3. Mecolare il mascarpone insieme allo zucchero velo e montare con la frusta in modo diventi una crema solida
  4. Unire la panna montata al mascarpone mescolando con una spatola di silicone dall’alto verso il basso.
  5. Per ultimo i mirtilli frullati e mescolare delicatamente.
  6. Far rassodare in frigo per un’oretta.

Frosting al cocco

  • Formaggio spalmabile 100 gr
  • Zucchero velo 20 gr
  • Latte di cocco in lattina 20 gr
  • Cocco rapé 20 gr
  1. Mescolare il formaggio spalmabile insieme allo zucchero velo.
  2. Unire il latte di cocco e il cocco rapé.
  3. Mescolare energicamente fino a che è tutto ben amalgamato.

Frosting al cioccolato

  • Cioccolato fondente 100 gr
  • Burro 20 gr
  • Mascarpone 175 gr
  1. Sciogliere a bagnomaria il burro e il cioccolato a pezzi.
  2. Lasciare raffreddare e poi aggiungere il mascarpone incorporandolo completamente.
  3. Riporre il frosting in frigo per 1 ora prima di usarlo: deve essere denso e non duro.
  4. Si conserva 3 giorni in figrifero.

Frosting al cioccolato e caffè

  • Cioccolato fondente 100 gr
  • Burro 20 gr
  • Mascarpone 175 gr
  • Tazzina di caffè espresso ½
  1. Sciogliere a bagnomaria il burro e il cioccolato a pezzi.
  2. Mescolare bene e versare il caffè.
  3. Lasciare raffreddare e poi aggiungere il mascarpone incorporandolo completamente.
  4. Riporre il frosting in frigo per 1 ora prima di usarlo: deve essere denso e non duro.
  5. Si conserva 3 giorni in figrifero.

Violetta

Mi chiamo Violetta e sono una grafica pubblicitaria. Mi piace cucinare e collezionare libri di cucina dai quali prendo ispirazione e sperimento nuove combinazioni.

Leggi tutto

Shop libri di cucina