Guarnizione

Consigli per la guarnizione e l’accompagnamento al plumcake.

Glasse

Sono composti semi-liquidi che servono ad abbellire il plumcake diventando lucide e solide.
Vi sono di vari gusti e aromi: limone, vaniglia, cioccolato, cocco, caffè, rum e molti altri.

Scopri le mie ricette per le glasse

Glassa al Cioccolato

  • Panna liquida fresca 125 gr
  • Cioccolato fondente 70% 150 gr
  • Zucchero a velo 35 gr
  1. Scaldare la panna insieme allo zucchero, ma senza portare a bollore.
  2. Quando è calda spegnere il fuoco e versare sul cioccolato a pezzi.
  3. Mescolare fino a rendere il composto omogeneo.

Glassa al cioccolato senza latticini

  • Cioccolato fondente 70% 80 gr
  • Olio di semi 15 gr
  1. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato a pezzetti.
  2. Lasciare raffreddare e poi unire l’olio di semi.

Glassa al cioccolato e caffè

  • Cioccolato fondente 70% 80 gr
  • Caffè solubile 10 gr
  • Olio di semi 15 gr
  1. Tagliare a pezzetti il cioccolato e scioglierlo a bagnomaria.
  2. Scaldare 10 gr di acqua e siogliere il caffè solubile. Unire al cioccolto e lasciare raffreddare.
  3. Unire l’olio di semi e il cioccolato sciolto.

Ghiaccia reale

  • Zucchero a velo 150 gr
  • Albumi 30 gr
  • Limone qualche goccia
  1. Montare l’albume in una ciotola con qualche goccia di limone.
  2. Quando sarà ben montato versare lo zucchero a velo setacciato continuando a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Sciroppi

Sono molto utili se spennellati sopra al plumcake, ancora caldo, perché lo rendono profumato e morbido.
Vi sono di vari gusti e aromi: arancio, limone, mandarino, menta, cardamomo, cannella, pesca, albicocca e naturalmente molti liquori come rum, Marsala e Grand Marnier.

Scopri le mie ricette per gli sciroppi

Lo sciroppo è una guarnizione molto utile se spennellato sopra al plum cake, ancora caldo, perché lo rende profumato e morbido.
Vi sono di vari gusti e aromi: arancio, limone, mandarino, menta, cardamomo, cannella, pesca, albicocca e naturalmente molti liquori come il rum, il Marsala e il Grand Marnier.

 

Sciroppo al Marsala

  • Marsala 35 gr
  • Zucchero semolato 50 gr
  1. Versare il Marsala e lo zucchero in un pentolino.
  2. Portare ad ebollizione finchè si otterrà una riduzione densa, ma non troppo (attenzione: lo sciroppo si solidifica raffreddandosi, quindi non fatelo rapprendere troppo!).

Sciroppo al rum

  • Marmellata d’arance amare 2 cucchiai
  • Rum 35 gr
  1. Versare il rum e la marmellata in un pentolino.
  2. Portare ad ebollizione finchè si otterrà una riduzione densa, ma non troppo (attenzione: lo sciroppo si solidifica raffreddandosi, quindi non fatelo rapprendere troppo!).

Sciroppo al Grand Marnier

  • Grand Marnier 35 gr
  • Zucchero semolato 50 gr
  1. Versare il Grand Marnier e lo zucchero in un pentolino.
  2. Portare ad ebollizione finchè si otterrà una riduzione densa, ma non troppo (attenzione: lo sciroppo si solidifica raffreddandosi, quindi non fatelo rapprendere troppo!).

Sciroppo agli agrumi

  • Acqua 10 gr
  • Zucchero semolato 25 gr
  • Scorza di limone 5 gr
  • Succo di limone 5 gr
  1. Versare l’acqua, lo zucchero e un paio di fette di scorza di limone in un pentolino.
  2. Portare ad ebollizione finchè si otterrà una riduzione densa, ma non troppo (attenzione: lo sciroppo si solidifica raffreddandosi, quindi non fatelo rapprendere troppo!).
  3. Aggiungere il succo di limone.

Coulis di lamponi

  • Lamponi 250 gr
  • Zucchero semolato 60 gr
  • Succo di limone 2 cucchiai
  1. Sciacquare i lamponi e asciugarli delicatamente con uno strofinaccio.
  2. Metterli in un padellino insieme allo zucchero e il succo di limone.
  3. Cuocere fino a che la frutta si sarà ridotta in purea.
  4. Frullarla con un mixer ad immersione e poi filtrare con un colino.
  5. Si conserva in frigorifero per 1 giorno.

Salse, creme e gelati

Indicati per accompagnare e aggiungere dolcezza al plumcake.

SALSE: vaniglia, cioccolato, frutta fresca, frutta caramellata, castagne, yogurt, pistacchio e molte altre ancora.

CREME: mascarpone, burro, zabaione, gianduia, pistacchio, frutta fresca, cocco, ganache al cioccolato amaro o bianco, crema pasticcera, panna montata, panna liquida, crème fraîche e chantilly sono una vera golosità.

GELATI: a base di latte e panna o sorbetti di vari e curiosi gusti.

Scopri le mie ricette per salse, creme e gelati

Gelato di banana

Il gelato di banana è una guarnizione fresca e saporita.
Non usando panna e zucchero il gelato rimane leggero e facile da lavorare senza bisogno di utilizzare la gelatiera.
Si prepara quindi velocemente e si accompagna a svariati sapori. Secondo me è perfetto gustarlo insieme al plumcake marmorizzato.

  • Banane 375 gr
  • Yogurt greco 5% 70 gr
  • Bacca di vaniglia 1
  1. Sbucciare le banane e metterle in freezer per tutta la notte.
  2. Il giorno dopo frullarle insieme allo yogurt e i semi di vaniglia.
  3. Versare il composto in un contentore e metterlo a congelare per una mezz’oretta in freezer.

Frosting mascarpone e panna

  • Panna liquida da montare 150 gr
  • Mascarpone 200 gr
  • Zucchero velo 70 gr
  1. Mettere nel freezer la panna insieme alle fruste per mezz’oretta.
  2. Montare la panna e tenere da parte in frigorifero.
  3. Mecolare il mascarpone insieme allo zucchero velo e montare con la frusta in modo diventi una crema solida
  4. Unire la panna montata al mascarpone mescolando con una spatola di silicone dall’alto verso il basso.
  5. Far rassodare in frigo per un’oretta.

Frosting ai mirtilli

  • Panna liquida da montare 150 gr
  • Mascarpone 200 gr
  • Zucchero velo 70 gr
  • Mirtilli frullati 35 gr
  1. Mettere nel freezer la panna insieme alle fruste per mezz’oretta.
  2. Montare la panna e tenere da parte in frigorifero.
  3. Mecolare il mascarpone insieme allo zucchero velo e montare con la frusta in modo diventi una crema solida
  4. Unire la panna montata al mascarpone mescolando con una spatola di silicone dall’alto verso il basso.
  5. Per ultimo i mirtilli frullati e mescolare delicatamente.
  6. Far rassodare in frigo per un’oretta.

Frosting al cocco

  • Panna di cocco oppure latte di cocco in lattina 200 gr
  • Mascarpone 200 gr
  • Zucchero velo 70 gr
  • Cocco rapé 20 gr
  1. Se si trova solo il latte di cocco in lattina metterlo una mezz’ortta in freezer. Toglierlo poi dal freezer e delicatamente togliere la parte superiore, quella più cremosa. Dovrebbero avanzare circa 2 dita di acqua di cocco sul fondo della lattina.
  2. Montare con una frusta elettrica per una decina di minuti la panna di cocco. Tenere da parte in frigorifero.
  3. Mecolare il mascarpone insieme allo zucchero velo e montare con la frusta in modo diventi una crema solida
  4. Unire la panna di cocco e il cocco rapé al mascarpone mescolando con una spatola di silicone dall’alto verso il basso.

Frosting al cioccolato

  • Cioccolato 100 gr
  • Mascarpone 200 gr
  1. Trare fuori dl frigo il mascarpone.
  2. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato.
  3. Quando è sciolto togliere dal fuoco e unire il mascarpone.
  4. Mescolate energicamente fino a che è tutto ben amalgamato.
  5. Far rassodare in frigo per un’oretta.
Violetta

Mi chiamo Violetta e sono una grafica pubblicitaria. Mi piace cucinare e collezionare libri di cucina dai quali prendo ispirazione e sperimento nuove combinazioni.

Leggi tutto

Shop libri di cucina